la casa

La casa... storia - la struttura

Prende il nome da san Marcellino Champagnat, sacerdote francese nato nel 1789 a Marlhes, presso Lione in Francia, fondatore dei Fratelli Maristi.
La sua preoccupazione principale è stata l’educazione dei ragazzi e dei giovani, con particolare attenzione per quelli più svantaggiati e in difficoltà. E’ stato proclamato santo il 18 aprile 1999.
Oggi i Fratelli Maristi sono presenti in oltre 70 paesi del mondo per continuare la sua opera educativa.


Puoi visitare la pagina ufficiale della congregazione per saperne di più

I Maristi ad Entracque

I Maristi giungono ad Entracque verso il 1950;  cercavano un luogo adatto per gli aspiranti della casa di formazione di Mondovì, un luogo di soggiorno estivo, in montagna. Nel tempo la casa è servita anche per campi estivi, incontri, raduni di vario tipo. Dal 1996, dopo la ristrutturazione,  è una residenza aperta a gruppi e singoli che intendono passare giorni di riposo e di escursione nella splendida cornice del Parco delle Alpi Marittime.

La casa dispone delle seguenti strutture

reception, ampio salone, refettorio, cappella, ascensore, 2 piani di camere
cortile esterni, porticato coperto, campo di calcio (a 10 min.)

Capienza della struttura

22 camere: singole, o a 2 / 3 letti, tutte dotate di servizi autonomi e di telefono
accoglienza massima: 50 persone (35 adulti + 15 ragazzi)


Connessioni - Internet con hot-spot

Dalla zona della reception e nelle adiacenze è possibile collegarsi a Internet, tramite hot-spot wireless. Occorre selezionare la rete "casalpina" e confermare il proprio accesso.
Ogni utente ha la possibilità di collegarsi a Internet (con accesso filtrato) per un paio di ore al giorno, senza costi aggiuntivi.



Per il tempo libero

la casa dispone di un ampio spazio sportivo recintato, in erba, con campo da calcio, pallavolo e una zona ombreggiata, a 10 minuti dalla casa.

Numerose le possibilità di escursioni nella zona di Entracque, in particolare d’estate il paese è punto base per numerose escursioni nel Parco delle Alpi Marittime, a seconda delle capacità di ognuno.

Colle del Sabbione, Monte Gelas, Colle delle Finestre, Colle delle Finestrelle, vari rifugi alpini (provate a seguire i link nella parte destra del blogo e guardate anche nella sezione flora&fauna di questo sito)

Durante l’inverno un complesso di piste, permette di praticare lo sci alpino, soprattutto lo sci nordico

Webcam in diretta dalla casa alpina

Dall'estate 2014 abbiamo piazzato delle webcam per far vedere a tutti il panorama di Entracque così come si vede dalla nostra casa. Ecco la prima postazione.